GREEN-HOUSE

GREEN-HOUSE è un progetto nato dall’idea di gettare le basi per ricollocare il ruolo dell’uomo all’interno dell’ambiente che lo circonda, rieducando alla cultura del saper vivere nel rispetto della natura e delle future generazioni. Con GREEN-HOUSE il concetto di bioedilizia prende forma e si evolve portando ad un comfort abitativo esaltato ed amplificato grazie a scelte progettuali avanzate ed in completo equilibrio spaziando nei campi dell’ingegneria, dell’architettura e del design, con l’utilizzo di materiali ecosostenibili, energie rinnovabili, tecnologie innovative e sistemi di domotica. NZEB è acronimo di Nearly Zero Energy Buildin gs e sta per indicare quegli edifici caratterizzati da scelte progettuali avanzate che consentano un risparmio energetico notevole senza diminuire in alcun modo il benessere ed il comfort abitativo. Consumi più bassi vuol dire bollette più basse ma anche emissioni ed inquinamento ridotti, portando ad un edificio a costo quasi pari a zero per il pianeta. Tutto questo si può ottenere grazie allo studio di impianti passivi dedicati, domotica avanzata, impianti termici ibridi accoppiati ad impianti di ventilazione meccanica controllata o VMC, soluzioni innovative nelle stratigrafie e nei materiali più performanti, isolamenti termici, traspiranti e ignifughi, riciclabili ed eco-compatibili. Così nasce una GREEN-HOUSE, un’abitazione sartoriale cucita su misura in base alle esigenze dei clienti e rispondente a classe energetica A4 e Protocollo di Itaca livello 4.

Per approfondimenti visitate il sito dedicato www.green-house.eu